Zur Navigation  Zum Inhalt
Home Teatro Un concorso per la notte tricolore del teatro sociale
Marketing Culturale © Tutti i diritti riservati

Un concorso per la notte tricolore del teatro sociale

Teatro SocialeSono aperte fino a lunedì 7 marzo le iscrizioni al concorso «Un puzzle di arti ed emozioni per l’Italia unita. Metti il tuo tassello!», finalizzato alla realizzazione del cartellone per la rassegna «Buon compleanno, Italia», in programma nella serata di mercoledì 16 marzo. L’iniziativa è aperta ad associazioni ed enti attivi nei campi della musica, del canto, della danza e dello spettacolo…


Busto Arsizio (Varese), mercoledì 23 febbraio 2011 - Una grande festa delle arti e delle realtà associative che operano nel territorio dell’Alto Milanese: è così che il teatro Sociale di Busto Arsizio immagina «Buon compleanno, Italia», la rassegna promossa in occasione della serata di mercoledì 16 marzo 2011, la Notte tricolore che si festeggerà in più località del Paese, in attesa del centocinquantesimo compleanno della nostra nazione.

 

Per questo motivo, la sala di piazza Plebiscito, in collaborazione con l’associazione culturale «Educarte» e con il patrocinio del Comune di Busto Arsizio, lancia il concorso «Un puzzle di arti ed emozioni per l’Italia unita. Metti il tuo tassello!». L’iniziativa, le cui iscrizioni rimarranno aperte fino a lunedì 7 marzo, si rivolge a scuole, enti e associazioni culturali e ricreative attive nel campo della musica, del canto, dello spettacolo e della danza, che abbiano sede nella città di Busto Arsizio e nei paesi limitrofi.

 


Ogni gruppo potrà partecipare al concorso presentando una o più performance della durata massima di quindici minuti da proporre all’interno della serata tricolore con la quale lo storico teatro di Busto Arsizio attenderà le prime ore del 17 marzo, il giorno nel quale, cento cinquant’anni fa, venne proclamato, nelle sale del torinese Palazzo Carignano, il Regno d’Italia.

 

 

Le esibizioni per «Buon compleanno, Italia», rassegna inserita in un articolato calendario di iniziative che la sala di piazza Plebiscito sta promuovendo e ospitando in occasione del «Giubileo della nazione», dovranno suggerire una riflessione sugli avvenimenti storici e sui protagonisti più significativi della storia italiana o trattare dei valori e dei fondamenti della nostra identità nazionale.

 


«La nostra idea -spiega Delia Cajelli, direttore artistico del teatro Sociale- è quella di organizzare una serata patriottica e popolare, viva e partecipata, lontana dalle polemiche di questi giorni sulla necessità di festeggiare o meno l’Unità d’Italia. L’Italia esiste nei fatti, forse sono ancora da fare gli italiani. Nelle prossime settimane, proveremo a ri-educare il pubblico all’idea di appartenenza a una sola nazione con un cartellone ricco di iniziative, rivolto soprattutto alle giovani generazioni. Il 16 marzo, però, sarà festa. Una festa di musica, canto, danza e spettacolo, allegra e colorata, alla quale speriamo possano partecipare tanti artisti del nostro territorio».


Le adesioni a «Buon compleanno, Italia» stanno già arrivando agli uffici del teatro Sociale. E’, attualmente, prevista la partecipazione del Coro A.N.A. «Monterosa» di Busto Arsizio, che chiuderà la serata presentando cinque canzoni simbolo del nostro Risorgimento: Addio, mia bella, addio», «La bella Gigogin», «Va, pensiero», «La bandiera dei tre colori» e l’«Inno di Mameli».


Gli allievi dei laboratori teatrali «Officina di della creatività» di «Educarte» si cimenteranno, invece, nella lettura drammatizzata delle poesie «Piemonte» di Giosué Carducci e «La spigolatrice di Sapri» di Luigi Mercantini; mentre la scuola di danza «Dance Club Studio» di Anna Fana ballerà sulle note del «Va, pensiero» di Giuseppe Verdi.


E’, inoltre, prevista la partecipazione del liceo artistico «Paolo Candiani» di Busto Arsizio, che presenterà la mostra «Italia, una storia lunga 150 anni», realizzata dalla classe IVG2, sotto la supervisione del professor Graziano Cattini.

 

Bando e scheda di partecipazione al concorso «Un puzzle di arti ed emozioni per l’Italia unita. Metti il tuo tassello!» possono essere scaricati dal sito www.teatrosociale.it, nella sezione «Sala stampa», o su Facebook (http://www.facebook.com/event.php?eid=191200137568858&ref=mf).


Per informazioni è possibile contattare la segreteria del teatro Sociale al numero 0331.679000, in orario d’ufficio: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00; il sabato, dalle 9.30 alle 12.30.

Informazioni al pubblico: Teatro Sociale, piazza Plebiscito 8, 21052 Busto Arsizio (Varese), tel. 0331.679000, fax. 0331 637289, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , www.teatrosociale.it.

 

 

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

top of page
© Tutti i diritti riservati