Zur Navigation  Zum Inhalt
Home Recensioni Obama contro Obama Il destino di un presidente di Mario Margiocco
Marketing Culturale © Tutti i diritti riservati

Obama contro Obama Il destino di un presidente di Mario Margiocco

Obama contro ObamaMario Margiocco

Obama contro Obama
Il destino di un presidente


Collana: One Euro
pp. 113 - euro 1

In ebook dal 10 maggio 2012


Ce la farà Obama a ottenere il nuovo mandato, o il crash finanziario e “la recessione più grave dal  dopoguerra” hanno fatalmente segnato la sua presidenza, accolta all’inizio con una straordinaria ondata di entusiasmo e aspettativa globale? La macchina della campagna elettorale americana è di nuovo in moto, e da qui al prossimo novembre il mondo intero starà a guardare quello che accade negli USA. Più che fare previsioni, il libro analizza questi quattro anni di era Obama. Con grande lucidità e senza partito preso, l’autore evidenzia le incertezze, i tentennamenti, i cambiamenti di rotta, le mezze verità di un presidente che, dalle promesse elettorali del 2008, sigillate dalle parole chiave “change” e “hope”, al motto “America is back” di questa nuova campagna, ha attraversato  almeno quattro fasi diverse.

 

Margiocco fa apparire chiaramente le ambiguità e le contraddizioni che hanno segnato il rapporto di Obama con le banche e con Wall Street: il giovane senatore che parlava in nome di “Main Street”, accusando i grandi della finanza di giocare d’azzardo a spese dei contribuenti, si è trovato spesso, volente o nolente, circondato e sostenuto proprio da quel gotha di banchieri e irriducibili neoliberisti che hanno portato la nazione sull’orlo della rovina.

Soprattutto, l’autore si mette a fare i conti in tasca all’America, riportando accuratamente dati e numeri di questi anni, cercando di far emergere la reale entità di una crisi di cui ancora non si intravede la fine, e i cui responsabili non sono mai stati denunciati chiaramente. Oggi, secondo Margiocco, la partita di Obama si gioca nella sua capacità di ristabilire la sintonia con la nazione, di parlare chiaro e ridare vigore alla fiducia dei cittadini nell’American dream, che è il fattore decisivo di ogni corsa alla Casa Bianca. Un eventuale secondo mandato potrebbe essere la chance per dare spazio ad ancora un nuovo Obama, finalmente in grado di prendere le misure coraggiose di cui l’America ha bisogno.

Mario Margiocco (Genova, 1945) è editorialista del quotidiano il Sole 24 Ore e scrive una rubrica settimanale, l'Anteamericano, per il giornale online Lettera43. Giornalista dal 1971, ha lavorato come corrispondente, caporedattore e inviato a Il Sole 24 Ore e, prima, al Secolo XIX , Panorama e ItaliaOggi. Segue dalla fine degli anni 60 la scena americana, ha pubblicato Stati Uniti e Pci (Laterza, 1981) e Il disastro americano (Fazi, 2010).

La collana “One Euro”, i cui titoli in versione ebook sono scaricabili al costo di un euro, nasce in un momento di particolare complessità nelle relazioni internazionali, una crisi (finanziaria, economica, politica) che coinvolge tutti a livello macro e micro. L’intento della collana è fornire ai lettori una cornice chiara, sintetica e aggiornata attraverso la quale interpretare le sfide poste in essere dalla crisi e fornire gli strumenti necessari per recuperare il senso del nostro essere cittadini attivi.

 

Informazioni di approfondimento

FAZI EDITORE

 

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

top of page
© Tutti i diritti riservati