Zur Navigation  Zum Inhalt
Home Recensioni
Marketing Culturale © Tutti i diritti riservati

Josuè e il filo della vita di Cinzia Ficco

Josué e il filo della vitaJosuè e il filo della vita

Josuè è un bambino di sette anni che, appena nato, ha ricevuto un dono straordinario: un filo invisibile legato al polso che lo collega al nonno Lino, morto proprio il giorno in cui lui è nato. Josuè è molto orgoglioso di questa comunicazione speciale ed esclusiva che ha con il nonno, il quale tira un po’ il bracciale e lo fa muovere per consigliarlo, per fargli capire se è in pericolo o anche per aiutarlo a scuola. Il giorno in cui il braccialetto smette di muoversi, Josuè pensa che il nonno non gli voglia più bene.
Ovviamente non è così.
Protagonista del secondo libro è un re un po’ musone, che impone ai suoi abitanti rigidi orari e abitudini perché non sopporta che le cose siano fuori dal suo controllo. Un gruppo di amici un po’ burloni si prendono gioco di lui e lo fanno rimanere per anni con lo stesso paio di calzini puzzolentissimi che vantano poteri magici inesistenti.
A Patata, meglio conosciuta come Tina, è dedicato il terzo libro. Si tratta di una bambina che ha un brutto rapporto con il Tempo: lui scorre, scorre, mentre lei fa tutto con estrema lentezza. La piccola non riesce ad accettare l’idea che il tempo si possa accorciare e dilatare come vogliono i suoi genitori. Ma tutto cambierà.

Leggi tutto...
 
“Il silenzio delle stelle” di Andrea Costantin: un modo nuovo di utilizzare la scrittura

Dopo “La voce della brezza”“La notte degli echi” e “Luna Nera” lo scrittore emergente Andrea Costantin si propone con un libro tutto da scoprire dal titolo “Il silenzio delle stelle”.

L’autore ci pone a contatto con un libro che è suddiviso in tre parti, molto differenti, soprattutto nello stile e nell’approccio.

“Il silenzio delle stelle” si apre con un poliziesco, attraversando poi una seconda parte in cui ci troviamo dinanzi a un dramma psicologico, per concludersi con delle poesie.

Lo scrittore Andrea Costantin utilizza un linguaggio che a tratti è ironico altre drammatico, e questa scelta assieme alla suddivisione in tre parti del romanzo, riesce a stimolare il lettore, sempre a contatto con realtà differenti e da cogliere fino in fondo.

Non manca la parte avvincente in cui un ex commissario sarà chiamato a indagare su un crimine.

Le scelte dell’autore del libro “Il silenzio delle stelle” sono ben studiate e la storia ha un ottimo potenziale, poiché quello che sembra venire a galla nella lettura, è una realtà del tutto simile alla nostra, in cui la società è in declino e le persone deboli devono rassegnarsi al ruolo di svantaggiati.

Lo scrittore Andrea Costantin in questa sua opera è riuscito a mostrare la verità della realtà che ci circonda, ma lo fa con garbo e ironia.

 
“Dalla Terra all’Universo” di Ernesto Giuseppe Ammerata: alla scoperta della realtà

“Dalla Terra all’Universo” dello scrittore emergente Ernesto Giuseppe Ammerata è un libro di grandi qualità che ci offre una visione dell’Universo in maniera semplice e affascinante.

Attraverso informazioni dettagliate, ma di facile comprensione anche per chi non ha praticità con l’astronomia, Ammerata ci conduce nel cuore dell’Universo.

Il libro “Dalla Terra all’Universo” si presenta come un viaggio partendo dalla Terra per allontanarsi, fino a giungere ai confini dell’Universo, passando per pianeti e galassie.
Sarebbe impossibile non lasciarsi incantare dalla Via Lattea e dalla visione da lontano del luogo in cui viviamo.

“Dalla Terra all’Universo” è un libro che coinvolge ed è reso ancora più interessante dalla presenza d’immagini che chiariscono all’occhio ciò che appare distante, quasi irraggiungibile.

Lo scrittore Ernesto Giuseppe Ammerata nella sua opera riesce a far viaggiare il lettore accanto a sé mostrandogli le meraviglie che ci circondano e fornendo le informazioni necessarie per conoscere la realtà.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 74

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

top of page
© Tutti i diritti riservati