Zur Navigation  Zum Inhalt
Home Recensioni
Marketing Culturale © Tutti i diritti riservati

“L’ombra del passato” di Carla Menon: un segreto da svelare...

È uscito nelle librerie ed è acquistabile anche online il libro di Carla Menon “L’ombra del passato”. Sin dalle prime pagine la scrittrice ci catapulta con maestria nella storia, creando suspense nel lettore.

Il romanzo presenta tutte le caratteristiche di un giallo che riesce a coinvolgere emotivamente nel vortice degli avvenimenti.

La protagonista, Miriam, ha un appuntamento di lavoro ed è in ritardo. Durante il percorso per raggiungere la casa del signor Smith, incontra una persona che si offre di darle un passaggio, ma immediatamente le riaffiora alla mente il ricordo doloroso di un passato che credeva di aver rimosso.

Giunta a casa del signor Smith si rende conto che si tratta dello stesso uomo che ha incontrato poco prima: una circostanza fortuita sin troppo strana a tal punto che i fatti che seguiranno saranno decisivi nelle scelte future di Miriam.

Vicino al condominio in cui abita la ragazza, venticinque anni prima era stata uccisa una quindicenne. Che ruolo abbia quest’avvenimento nella vita di Miriam si scoprirà soltanto proseguendo nella lettura de “L’ombra del passato”.

William Smith e la moglie Giulia, gli altri due protagonisti, celano alcuni retroscena compromettenti legati al loro passato e che di sicuro lasceranno il lettore a bocca aperta.

“L’ombra del passato” è un romanzo avvincente, che rivela senza dubbio le grandi capacità narrative della scrittrice Carla Menon.

 
“Il volo di un’aquila” di Viky Grace: un romanzo trasgressivo

La scrittrice Vicky Grace nel suo libro “Il volo di un’aquila” ci racconta una storia che se da una parte è trasgressiva, dall’altra ci narra le vicende di una donna che cerca la sua via d’uscita dal dolore.

 

Viky ha un passato ingombrante che l’ha segnata in modo profondo e quel rapporto che le sembrava unico si rivela falso e basato sulle bugie.

Nonostante tutto, però, la donna ha voglia di rinascere, di spiccare il volo.

 

Essendo molto bella e sapendo giocare bene le sue carte, Viky è molto corteggiata e ama far perdere la testa ai suoi uomini, con cui vive relazioni clandestine. È passionale e non nasconde le sue esigenze.

 

Dietro questo suo atteggiamento che la porta a conquistare e a vivere i suoi rapporti in modo trasgressivo, Viky nasconde le sue tante insicurezze.

Ha bisogno di trovare la sua salvezza e può soltanto rinascere interiormente grazie all’amore puro e sincero.

 

“Il volo di un’aquila” di Viky Grace è un libro che scava nella vita della protagonista per darci una visione globale ma anche particolare di questa donna che ricerca la sua felicità e un amore unico.

 
Isole erranti: alla ricerca di un approdo sicuro

Isole Erranti di Marco NundiniTorna alle origini Marco Nundini con questo suo nuovo libro, un piccolo diadema di racconti di viaggio, perle di un passato di "narratore errante", tenute insieme da un filo conduttore che è anche il condensato di emozioni, spesso in contrasto tra di loro, di cui si nutre e vive un travel writer. C'è la voglia di un ritorno, ma c'è anche la necessità di ripartire. Da qui la sindrome del naufragio che l'autore ben descrive nel capitolo di apertura di questo Isole erranti. La ricerca continua di un punto di equilibrio, di un approdo sicuro, di un'isola in cui trovare rifugio dalle tante emozioni che il sovrapporsi continuo di partenze e di ritorni accumula dentro un viaggiatore perpetuo. Come già qualche lettore lo ha descritto, Isole erranti riprende una strada forse mai interrotta, iniziata con i vecchi reportage dell'autore che rivivono di una nuova vita grazie ad una sceneggiatura chiaramente "on the road" popolata di personaggi originali che s'offrono come guida in un fantastico giro intorno al mondo. Sono racconti che ti fanno viaggiare, frammenti di vita vissuta che hanno un comune denominatore: la disperata ricerca di un'isola. Di un approdo sicuro. Dai grandi altipiani salati del norte cileno e boliviano alla grande biodiversità del Madagascar, dal fascino trasgressivo e dirompente di Ibiza alla forza di un vulcano sperduto nell'Oceano. Isole indimenticabili.

La quarta di copertina
Sono storie di isole. L'isola nell'isola, spazio immaginario nella dimensione fisica di un frammento di crosta terrestre circondato dalle acque. L'isola di pura spiritualità, che si eleva dal mondo materialistico per toccare l'invisibile, centro di pace interiore. L'isola di pietra che svetta in un deserto di sale, mare di solitudine spazzata dal vento, crogiolo di storie antiche come la terra. Ma c'è anche l'isola immaginaria, la storia che ogni travel writer decide di adottare, di fare sua, di trasformare in narrazione fatta di parole ed emozioni. Quelle che lo sovrastano al punto di non fargli più capire da dove viene e dove sta andando. Emozioni vere. Perché sono quelle che regalano gli incontri inattesi, i saluti di chi parte, gli abbracci di chi ritorna, le parole perdute nel vento. Anime che si toccano e che rendono un mondo fatto di incolmabili differenze più piccolo di quello che realmente è. Giusto perché ogni viaggio è diverso. Giusto perché nessun luogo è lontano.
Distribuito da Amazon e maggiori bookseller italiani. Disponibile su tutte le piattaforme ebook con l'etichetta indipendente ilFilografo.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 74

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

top of page
© Tutti i diritti riservati