Zur Navigation  Zum Inhalt
Home Musica Oltre trecento Buskers a Comacchio: musica sull
Marketing Culturale © Tutti i diritti riservati

Oltre trecento Buskers a Comacchio: musica sull
Oltre trecento Buskers a Comacchio: musica “sull’acqua” 
 
Domenica 24 agosto la capitale del Delta (FE) fa da cornice al più grande evento dedicato agli artisti di strada: il Ferrara uskers Festival. Dalle ore 21.30 curiosi strumenti musicali si pecchieranno lungo i canali della città lagunare. Ma nel omeriggio (dalle 17 alle 20) lo spettacolo resta a Ferrara
 
Cavaquinho (piccola chitarra a quattro corde) dei No’ de Marinheiro (Brasile), andura (strumento a 62 corde) del Trio Banduriste (Ucraina), bandoneon dei Violentango (Argentina) e tantissimi altri strumenti musicali, più o meno curiosi, si specchieranno lungo i canali della città di Comacchio, domenica 24 agosto, a partire dalle ore 21.30. Il Ferrara Buskers Festival non smette mai di stupire e tra le novità della 21° edizione c’è proprio questa serata fuori le mura. 

Dopo l’emozione di vedere riuniti, sino al 31 agosto 2008 nel centro di Ferrara i migliori artisti di strada provenienti da tutto il mondo, gli amanti di Jack Kerouac potranno liberare la fantasia immaginandosi un pullman carico di tutti i musicisti invitati al Festival. Come una sorta di torpedone col levriero grigio disegnato sulle fiancate, in direzione di Comacchio, i venti gruppi Buskers invitati ufficialmente alla manifestazione scenderanno dal “Greyhound” per mettere piede lungo le vie della città lagunare. Il “palcoscenico” che si allarga, perché oltre alle tradizionali vie, si aggiungono anche: Corte di via delle Botteghe ai piedi dei Trepponti, via Bonafede, retro ex ospedale degli infermi, via dei Fiocinini e via Zappata, fronte Ciambellino.  
 
«Quella di Comacchio – racconta Stefano Bottoni, direttore artistico del Ferrara Buskers Festival – sarà una serata speciale. Gli artisti stupiranno i visitatori della città dei Trepponti. E il Festival è diventato, anno dopo anno, anche per la capitale del Delta un bastimento turistico».

Ma prima della “trasferta” comacchiese, il Festival continua a Ferrara. Dalle ore 17 alle 20, lungo le vie acciottolate del centro storico si esibiranno oltre 300 artisti accreditati. Una particolare attenzione sarà rivolta nell’occasione agli spettacoli di origine circense, con esibizioni di altissimo livello. 

«L’atmosfera è già molto bella - svela con soddisfazione Massimo Maisto, assessore alla Cultura del Comune di Ferrara - mi fa davvero piacere che ci sia un così vario genere musicale: pop, rock, jazz, folk e tanti altri stili. Ho notato una grande l’affluenza, soprattutto di giovani, che provengono da fuori Ferrara. Di certo il Festival accontenta tanti palati musicali». Appuntamento quindi a Ferrara (dalle 17 alle 20) e poi la sera, tutti in trasferta a Comacchio! 

Per informazioni: Associazione Ferrara Buskers Festival
Via de’ Romei, 3 - Tel. 0532249337
 

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

top of page
© Tutti i diritti riservati