Zur Navigation  Zum Inhalt
Home Interviste Fare Busines con Joomla! intervista con l'autore
Marketing Culturale © Tutti i diritti riservati

Fare Busines con Joomla! intervista con l'autore
Prof. Roberto ChimentiIn occasione dell’uscita del suo nuovo libro, “Fare Business con Joomla” -  Hoepli Informatica, intervistiamo il Prof. Roberto Chimenti, tra i principali esperti italiani della piattaforma web Joomla!

S.C.: Roberto, è un grande piacere riaverti tra i nostri ospiti!

R.C.: Ciao Stefano il piacere è reciproco!

S.C.: Partiamo dalla domanda che nasce spontanea: perché decidere di fare business proprio con Joomla!?

R.C.: Perché è uno dei CMS più impiegati al mondo, è semplice da usare ed ha una curva di apprendimento molto rapida che gratifica anche chi è alle prime armi incentivandolo a continuare. Joomla poi dispone di una comunità di sviluppatori enorme che permette di trovare add-ons di ogni genere per arrivare a costruire e personalizzare qualsiasi tipo di sito con un numero incredibile di funzionalità… mi sembra che basti!

S.C.: Un libro, quindi, dedicato al rapporto tra affari e Joomla! Ma com’è nata l’idea?

R.C.: Mi sono accorto che sul mercato italiano mancava un manuale del genere studiato espressamente per Joomla, che parlasse con parole semplici a tutti coloro che desiderano avviare un’attività sul web senza commettere gli errori tipici dei neofiti e senza impegnare capitali, prima ancora di poter capire se è veramente quella la strada che val la pena di intraprendere.

S.C.: Ci potresti raccontare quali sono i principali vantaggi e svantaggi che dovrebbe affrontare una persona la cui scelta ricada su Joomla!?

R.C.: sono più o meno i soliti: semplicità di approccio che favorisce soprattutto chi inizia, grande numero di applicazioni già pronte tra cui scegliere. Grossi svantaggi non ne vedo a parte quelli legati alla personalizzazione di alcuni componenti fatti molto spesso per il mercato non italiano; in sostanza occorre sapersi destreggiare, soprattutto se si desidera costruire un sito fuori dall’ordinario; conoscendo un po’ di programmazione php e css, sicuramente si riescono a ottenere risultati ottimali ma anche facendo a meno di particolari conoscenze tecniche i siti prodotti con Joomla accontentano tutti.

S.C.: Roberto, nel tuo libro tratti in modo molto approfondito numerosi aspetti legati al web marketing destinato a piattaforme Joomla! Pensi che i siti generati dinamicamente possano essere indicizzati e promossi con risultati simili a quelli tradizionali?

R.C.: assolutamente si, oramai i motori sono anni che hanno a che fare con script dinamici e quindi non sono più tanto schizzinosi nei confronti dei siti che li adoperano come succedeva un tempo. Peraltro l’ultima versione di Joomla si è avvicinata moltissimo alle richieste W3C sull’accessibilità dei siti e con l’uso di tecniche SEF anche gli URL fanno sembrare il sito come se fosse prodotto con comuni pagine HTML…

S.C.: Altra parte del libro che ho trovato davvero notevole (e che già da sola vale il costo di acquisto) è il capitolo dedicato alla generazione di traffico. Potresti anticipare ai nostri lettori qualche linea guida per ottenere buoni risultati con il loro sito dinamico?

R.C.: una buona regola è quella di non cercare di ottenere risultati tangibili immediati; a parte la pubblicità a pagamento e non, che possiamo fare, rimane il fatto che un sito è interessante quando ci sono contenuti di qualità che inducono gli utenti a restarci a lungo e soprattutto a tornare. Il discorso dei contenuti è il fulcro di tutto; è per questo che invito chi inizia a dare fondo a tutto quello in cui è più bravo: dalle torte, alle ricette tipiche regionali, saper costruire aquiloni o programmi software come pure offrire consulenza basata sull’esperienza professionale accumulata, tutto va bene e ancor di più se offerto in maniera intelligente e originale. Ognuno di noi ha insomma la possibilità di ricavarsi la propria nicchia di lavoro basata sulle proprie conoscenze ed esperienze personali. A parte questo, un sito piacevole, facilmente navigabile e non dispersivo fa tutto il resto.

S.C.: Quali sono le principali metodologie per generare guadagni con Joomla che descrivi nel libro, e quale consigli decisamente?

R.C.: Dipende, se il sito è affermato e ha almeno qualche centinaio di visite al giorno AdSense può essere un ottimo veicolo di guadagno; le donazioni purtroppo in Italia non hanno gran seguito, pertanto è meglio offrire qualche prodotto a pagamento (meglio se digitale) in un sito dove gli utenti trovano molto materiale gratuito. I forum sono un ottimo polo di attrazione ma bisogna che siano seguiti costantemente e che offrano soluzioni estremamente interessanti per arrivare a ottenere il numero di visitatori che in qualche modo può essere “monetizzato”.

S.C.: Parliamo per un attimo dei sistemi di e-commerce. Dalla lettura del manuale, mi sembra uno di quegli argomenti in cui la piattaforma Joomla!, con i giusti componenti, possa fare davvero la differenza. Qual è il tuo pensiero in merito?

R.C.: L’e-commerce è un discorso a parte, perché qui si esce dall’hobby e si entra nel settore professionale dove per iniziare occorre da subito un po’ di capitale, partita IVA con tutte gli annessi e connessi che ne conseguono. Il componente trattato nel libro è Virtuemart, un software gratuito Open Source molto sperimentato e stabile, ho visto siti e-commerce di qualsiasi genere prodotti con questo componente segno che può accontentare un po’ tutti. A tutto questo occorre aggiungere il fatto che assieme al componente, Joomla mantiene intatte tutte le sue funzionalità di base che rendono il sito prodotto davvero completo, professionale e di impiego immediato, credo non si possa desiderare di più!

S.C.: Una piacevole sorpresa per il lettore che apre le pagine del tuo nuovo manuale è la vasta presenza di esempi pratici e case history, anche realizzate in modo specifico per la lingua italiana. Pensi che il mercato dell’e-commerce italiano abbia finalmente raggiunto una propria maturità?

R.C.: C’è ancora un po’ di reticenza a utilizzare i sistemi di pagamento elettronici on-line che frena un po’ l’espansione dell’e-commerce ma direi che oramai ci siamo; attualmente vediamo solo la punta dell’iceberg, in questo campo sono convinto che ci sia moltissimo da lavorare con grandi possibilità di affermarsi per tutti coloro che investono il proprio tempo e danaro con serietà e competenza.

S.C.: Qual è stata la parte più “faticosa” riguardo la stesura del libro?

R.C.: probabilmente proprio quella sull’e-commerce; purtroppo il mio non era un libro dedicato a questo argomento, riuscire quindi a condensare la descrizione delle funzionalità principali in poche pagine ha richiesto molto più tempo del previsto.

S.C.: Roberto, per concludere ti chiedo un consiglio per i futuri acquirenti del tuo libro. Potresti riassumere in breve la formula segreta per il perfetto sito di e-commerce realizzato con Joomla!?

R.C.: Gli ingredienti sono sempre gli stessi: grafica piacevole, semplicità di navigazione, buoni prodotti ben descritti e soprattutto ben supportati. Non c’è niente di peggio che rispondere dopo tre giorni a una richiesta di informazioni oppure non farlo affatto. A me capita spesso, anzi prima di acquistare formulo qualche domanda proprio per capire i tempi di risposta; in genere se non mi arriva entro le 12 ore, evito di acquistare anche se l’articolo mi interessa, e mi rivolgo altrove… In sostanza in ragionamento è: se non rispondono a un potenziale acquirente in poche ore (minuti?), se avessi bisogno di assistenza post-acquisto che speranze avrei? Invece un’assistenza veloce e puntuale è sempre molto apprezzata e rappresenta uno di quegli elementi di successo che rientrano a pieno titolo nel marketing virale di cui tu, Stefano con i tuoi libri, sei un maestro!

Marketingeditoriale.com ringrazia il Prof. Roberto Chimenti per la sua gentile disponibilità, ed invita tutti i visitatori a recarsi sulla pagina di riferimento per “Fare Business con Joomla!”, al seguente indirizzo web: http://www.hoepli.it/libro.asp?ib=9788820341527&pc=000022007006002
 
Intervista a cura del Dr. Stefano Calicchio per Marketingeditoriale.com

 

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

top of page
© Tutti i diritti riservati