Zur Navigation  Zum Inhalt
Home Arte Artelibro: Festival del libro d'arte 2008
Marketing Culturale © Tutti i diritti riservati

Artelibro: Festival del libro d'arte 2008
La quinta edizione di Artelibro Festival del Libro d'Arte, il cui tema guida e' L'Arte di fare il libro d'Arte, e' stata presentata Mercoledi' 17 Settembre 2008 alle ore 11.30 presso la Sala dello Stabat Mater dell'Archiginnasio, Bologna. Hanno salutato e presentato Sergio Cofferati, Sindaco di Bologna, Luca Bellingeri, Direttore Biblioteca Estense di Modena, Giovanna Pesci Enriques, Vice Presidente Associazione Artelibro. Sono intervenuti Alberto Ronchi, Assessore Cultura Regione Emilia-Romagna, Simona Lembi, Assessore Cultura Provincia di Bologna, Bruno Filetti, Presidente Camera di Commercio, Industria, Artigianato di Bologna, Marco Cammelli, Presidente Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Aristide Canosani, Presidente Unicredit Banca, Barbara Abbondanza Maccaferri, Coordinatrice Artelibro 2008.

A inaugurarlo, giovedi' 25 settembre, sarà Alessandro Bergonzoni, uno degli artisti piu' affermati e poliedrici della scena italiana. L'attore si cimenterà in una performance dal titolo Pensieri e Parole sugli arti del libro d'arte (gli occhi di chi li guarda le mani di chi li fa') un racconto/lettura fisico mentale sulla -differenza che c'e' tra girare una pagina e girare un film; l'idea della sedia a pile (di libri) in contrapposizione a tutte le sedie elettriche del mondo dove si da' un'altra lettura dell'arte che crea e che non puo' distruggere; la presentazione dei libri Impossibili.

Il palinsesto di eventi che caratterizza l'edizione di quest'anno qualifica il Festival come kermesse unica nel suo genere e punto di riferimento fondamentale per gli operatori del settore. Il Festival percorre i vari ambiti dell'editoria d'arte, dall'archeologia all'architettura, dalle arti visive alla fotografia e al design, in un iter conoscitivo che dall'antico giunge alla contemporaneità del libro d'artista fino al web, toccando alcuni nodi centrali dello sviluppo tecnologico e della filiera editoriale, cosi' da connotarsi come piattaforma di riferimento per le professioni dell'editoria e osservatorio altamente specializzato sull'editoria d'arte. Il programma culturale si articola in diverse fasce di attività:
- le iniziative che svilupperanno il tema guida, con eventi indirizzati sia agli addetti ai lavori sia al grande pubblico degli appassionati;

- gli incontri che avranno come filo conduttore l'arte declinata in tutte le sue sfaccettature;

- le numerose mostre dislocate in varie sedi espositive, dedicate al largo pubblico nell'ambito sia dell'antico sia del contemporaneo;

- la parte commerciale di mostra-mercato che vedrà protagonisti editori nazionali e internazionali che presenteranno le loro piu' recenti pubblicazioni e i librai antiquari con le loro rarità. Il fine e' quello di far conoscere al vasto pubblico una realtà professionale importante e portare la presenza viva e tangibile di oltre cinque secoli di arte del libro e della stampa.

Artelibro inaugura giovedi' 25 settembre e sarà aperto al pubblico, con ingresso gratuito, da venerdi' 26 a domenica 28 settembre 2008. Due grandi mostre mercato sempre piu' qualificate con 99 espositori: al Museo Civico Archeologico la sezione del libro antico e di pregio con 31 espositori associati ad ALAI, a Palazzo Re Enzo e del Podestà la sezione di editoria d'arte con 68 espositori tra cui 14 editori d'arte europei selezionati da Artelibro in base a criteri di innovazione e di ricerca. 116 gli eventi suddivisi in: 46 per grande pubblico - di cui 18 riferiti a 6 cicli di conferenze/spettacolo (Scrivere con la luce, Il racconto delle immagini, Il gioco nell'arte, I libri della mia vita, La fabbrica del libro d'arte, Dal notturno alla luce), 12 tecnico-professionali, 13 per ragazzi, 8 laboratori, 3 mostre, 2 incontri per educatori, genitori, insegnanti, 26 mostre promosse e organizzate da Artelibro e dalle piu' prestigiose istituzioni culturali della città.

Musei e biblioteche, gallerie e librerie, impegnate nella conoscenza, diffusione e divulgazione dell'arte e del libro, che, in occasione e nei giorni di Artelibro, contribuiscono a fare di Bologna una vera e propria - biblioteca d'arte diffusa -. Importante esempio di collaborazione pubblico-privato, Artelibro Festival del Libro d'Arte e' promosso e sostenuto dalle Istituzioni del territorio: Comune e Provincia di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Camera di Commercio, Alma Mater Università di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Di grande rilevanza la partecipazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che, attraverso il Centro per il Libro e la Lettura, ha suggellato l'iniziativa come la piu' importante rassegna italiana di settore. La partnership con UniCredit Group e la collaborazione con Il Sole 24 Ore, insieme con il sostegno, non solo economico, di partners come Carisbo-Gruppo Intesa San Paolo, UniCredit Banca, Enel, Ferrovie dello Stato, Lottomatica, Poste Italiane, Unindustria danno al festival un credito piu' che nazionale.

Tutti gli eventi si svolgono nel cuore del centro storico di Bologna, offrendo cosi' al pubblico l'occasione di visitare la città e di ammirarne lo straordinario patrimonio storico-artistico proprio nei giorni in cui si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio promosse da Artelibro Festival del Libro d'Arte.

Tra i principali relatori: Luca Massimo Barbero, Luca Beatrice, Carlo Bertelli, Rosaria Campioni, Franco Cardin, Enrico Castelnuovo, Lella Costa, Liliana Dematteis, Maurizio Fallace, Carlo Federici, Riccardo Fedriga, Valerio Massimo Manfredi, Jason Martin, Giampiero Mughini, Mimmo Paladino, Pier Luigi Sacco, Stefano Salis, Severino Salvemini, Walter Santagata, Marco Senaldi, Eugenio Riccomini, Franco Vaccari, Marco Vallora, Giovanni Carlo Federico Villa, Umberto Allemandi, Benedetta Bini, Corrado Bologna, Luciano Canfora, Salvatore Carrubba, Marco Castelluzzo, Germano Celant, Dario Cimorelli, Philippe Daverio, Ferruccio De Bortoli, Cesare De Michelis, Andrea Emiliani, Marzia Faietti, Gian Arturo Ferrari, Luigi Ficacci, Hedwig Fijen, Antonio Lampis, Gaetano Maccaferri, Gianfranco Maraniello, Federico Motta, Mauro Natale, Piergiorgio Odifreddi, Anna Ottani Cavina, Giulio Paolini, Paolo Portoghesi, Gianni Romano, Barbara Rose, Maurizio Scudiero, Elisabetta Sgarbi, Vittorio Storaro, Card. Ersilio Tonini, Achille Bonito Oliva, Antoine Carlier, Marco Carminati, Flavio Caroli, Anna Coliva, Carlo De Vito, Mimmo Iodice, Laurence King, Giovanni Lussu, Roberto Miglio, Massimo Minini, James Mosley, Carlo Olmo, Luigi Ontani, Antonio Paolucci, Micheal Peppiat, Elisabetta Rasy, Mussat Sartor, Alberto Sinigaglia, Carlo Sisi, Hans Ulkrich Obrist, Angela Vettese, Italo Zannier, Gilberto Zorio.

Programma completo su http://www.artelibro.it

Inaugurazione Giovedi' 25 settembre

Ore 15.30 Sala dello Stabat Mater, Archiginnasio
Apertura della sezione dedicata al libro antico e di pregio
Promossa da ALAI - Associazione Librai Antiquari d'Italia

Ore 17.30 Sala Farnese, Palazzo d'Accursio
Inaugurazione di Artelibro Festival del Libro d'Arte
con la partecipazione di Alessandro Bergonzoni

Ore 19.00 Palazzo Re Enzo e del Podestà
Apertura della sezione dedicata al libro d'arte

Sedi:

Palazzo Re Enzo e del Podestà
Piazza del Nettuno
Giovedi' 25 settembre dalle 19.00 alle 22.00
Venerdi' 26, sabato 27 e domenica 28 dalle 10.00 alle 21.00

Museo Civico Archeologico
Via dell'Archiginnasio 2
Giovedi' 25 settembre dalle 16.30 alle 19.00
Venerdi' 26, sabato 27 e domenica 28 dalle 10.00 alle 19.00
Comunicato Stampa a cura di:
Studio Pesci S.r.l.
Via San Vitale, 27 Bologna
Tel. +39 051 269267
Fax +39 051 2960748
E-mail: \n Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
http://www.studiopesci.it
 

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

top of page
© Tutti i diritti riservati